Da oltre 20 anni, la società opera nel settore tessile e del commercio. Le radici sono state tracciate dal 1840, quando l'antenato raccolse vecchie strisce (spazzatura da vecchi vestiti). Oggi raccogliamo i rifiuti della tessitura, della maglia e di tutti i prodotti che provengono dalla filatura del cotone, della lana e di tutte le fibre tessili naturali, sintetiche e artificiali. Questo materiale viene preparato, ordinato per colore e materiale per il riciclaggio e il riutilizzo per la formazione di filati o tessuti. La ditta LALBA d.o.o garantisce serietà e sottolinea la qualità dei materiali trattati.